ROTH ClimaComfort® Panelsystem

Libertà di posa di tubi e superfici

La formatura dei pannelli ClimaComfort rende possibile un montaggio ottimale dei tubi. Il sistema X-PERT S5®+ viene semplicemente innestato sul pavimento, alla parete e sul soffitto. Per deviare il tubo, Roth mette a disposizione un elemento di testa che viene inserito nel sistema a piastre: ciò facilita notevolmente l’installazione alla parete e sul soffitto, mantenendo i componenti nella giusta direzione.

Il ClimaComfort Panel si compone di una piastra portante in EOS, saldamente collegata con una lastra in alluminio termoconduttrice, assicurando una trasmissione rapida ed omogenea dell’energia termica e refrigerante.

La struttura a secco garantisce tempi rapidi di montaggio (nessuna fase di asciugatura), mentre i componenti di sistema, perfettamente armonizzati tra loro, assicurano la massima velocità di reazione del sistema ClimaComfort Panel.

ClimaComfort Panel viene adattato al rivestimento specifico delle superfici e anche alle inclinazioni.

Le piastre hanno dimensioni corrispondenti agli standard della costruzione a secco (625 x 1200 mm) e, in base alla necessità, possono essere tagliate per aderire perfettamente alle misure dell’ambiente. Il sistema soddisfa i requisiti fisico-tecnici per la ristrutturazione di edifici esistenti e può essere installato gradualmente nell’ambito delle cosiddette “modernizzazioni dolci”.

 

Sistema di pannelli Roth ClimaComfort®:installabile direttamente sul rivestimento del pavimento

Le installazioni a pavimento con il sistema a pannelli Roth ClimaComfort® possono essere posate direttamente sulle piastrelle o sul parquet, utilizzando materiali di incollaggio innovativi. I sottofondi devono essere puliti, piani e resistenti.

Allo stesso modo, è possibile applicare un pavimento in parquet direttamente sul sistema di pannelli Roth ClimaComfort®. Il rivestimento in legno deve essere autorizzato dal produttore per l‘impiego con sistemi di riscaldamento a pavimento.

 

 

 

Qualora il pavimento e le pareti del locale non riuscissero a coprire il fabbisogno energetico è possibile ricorrere al soffitto. 

Il rivestimento del soffitto, soprattutto in caso di ristrutturazione del sottotetto, si rivela in tal senso quanto mai opportuno. L’applicazione del sistema a pannelli ClimaComfort al soffitto è particolarmente consigliata quando si vuole raffrescare.

 

Referenze

Le nostre referenze

Attualità

Le nostre attualità

Più potenti dei virus: le nuove soluzioni di Helios   Tra le misure preventive più efficaci contro l'infezione virale vi sono chiare raccomandazioni per una ventilazione sicura. Co... Per saperne di più
Primo simposio digitale - igiene ed energia nella tecnologia degli edifici Il primo simposio digitale "Igiene ed energia" aprirà i battenti il 25 novembre 2020. Sei invitato ad entrare in questo formato di in... Per saperne di più
VENTILAZIONE IGIENICA NELLE SCUOLE   VENTILAZIONE IGIENICA NELLE SCUOLE     L'attuale pandemia corona pone... Per saperne di più
Varmeco | macchina - eXergie Normal 0 21 false false false DE X-NONE X-NONE ... Per saperne di più
Vendita dei prodotti Raab sistemi scarico fumi sistemi completi e per tutte le esigenze Die Fertigung von Schornsteinsystemen und abgastechnischen Komponenten bildet das Kerngeschäft der Raab-Gruppe. Mit der Fertigung von B... Per saperne di più
WOLF | pompa di calore monoblocco CHA La pompa di calore del futuro. Stabilisce nuovi standard in termini di suono ed efficienza.Pompa di calore aria / acqua modulante con desig... Per saperne di più